TEAMS Ormai c'è quasi tutto

Ho approfondito l’offerta Microsoft Voice e ho scoperto un mondo e nuove opportunità per modificare e migliorare la produttività in azienda.

In questi anni il modo di lavorare, e quindi di produrre, è cambiato: si è passati da una produzione personale a una produzione collettiva, dove tutti contribuiamo partecipando attivamente, indipendentemente dal luogo dove ci si trova.

Partecipare e contribuire, collaborando e comunicando efficacemente senza che si percepisca la distanza fisica! È questa la chiave.

Le aziende devono quindi utilizzare strumenti che offrano a tutti i propri collaboratori la migliore esperienza di comunicazione.

La comunicazione e la collaborazione passano innanzitutto per la voce che da sempre è il modo con cui noi, esseri umani, interagiamo con altri esseri umani (e adesso anche con le macchine e le intelligenze artificiali).

Probabilmente, sono queste le considerazioni che hanno spinto Microsoft a realizzare Teams che è uno degli strumenti migliori per riorganizzare il lavoro quotidiano, condividere informazioni, collaborare e comunicare. Microsoft Teams è presente gratuitamente nelle soluzioni Microsoft Office 365 e Microsoft 365.

Con Microsoft Teams c’è anche possibilità di collaborare parlando con gli altri in telefonate audio e video one2one, one2many, many2many. E tutto ciò non solo con colleghi della propria organizzazione, ma anche tra organizzazioni diverse e anche con telefonate sulla rete telefonica pubblica internazionale.

I miei strumenti di produttività personale, lo smartphone, il tablet, il PC, ecc, diventano il punto di ingresso a un sistema di comunicazione e collaborazione globale senza limiti.

Via tutti i costosi centralini telefonici aziendali che impongono la postazione fisica per poter telefonare da uno strumento aziendale.

Si passa a Microsoft Phone System, centralino virtuale in cloud, senza costi di manutenzione o di rinnovo tecnologico, che si aggiunge alle altre applicazioni delle suite Office 365 e Microsoft 365.

Microsoft Phone System si connette alla rete telefonica pubblica (PSTN) tramite uno o più provider di servizi di telefonia e abilita quindi tutti gli utenti di Microsoft Teams a parlare con chiunque sia in qualche modo connesso a uno strumento di comunicazione voce.

E se ho ancora bisogno di utilizzare telefoni da scrivania, esistono molti apparati di grandi produttori worldwide che offrono apparecchiature compatibili con Microsoft Teams, allo stesso modo in cui posso allestire sale video conferenza che partecipano a tutti gli effetti a riunioni di Microsoft Teams e che possono interagire con altri sistemi di videoconferenza.

È importante non lasciare le aziende imbrigliate dai fili di una comunicazione voce individuale e legata a una postazione fissa. Bisogna lasciarle correre sulle ali di una comunicazione globale e priva di vincoli.

Gli strumenti ci sono, passiamo all’azione.

Salvatore Gargano