Come scegliere la giusta email aziendale?

Come scegliere la giusta email aziendale?

Comunicare all’interno e all’esterno della propria organizzazione? Scambiare file e documenti importanti fra collaboratori?

Avviare comunicazioni informative con i propri clienti? Comunicare con fornitori ed enti?

Programmare e gestire le attività quotidiane? Magari condividendole attraverso il calendario, direttamente in email?

Aumentare la visibilità aziendale sul mercato con un’email personalizzata?

Essere in grado di garantire che lo scambio delle informazioni e dei dati avvenga in tutta sicurezza?

SI’, TUTTO QUESTO E’ POSSIBILE!

Si tratta solo di scegliere la giusta EMAIL AZIENDALE. Sicuramente, è importante scegliere un servizio di posta basato sul Cloud.

Sì, il Cloud, la nuvola amica che può essere impiegata in ogni processo di produttività aziendale quotidiano. Quest’ultimo può garantirci massima efficienza e sicurezza nella conservazione dei dati. Inoltre,consente alle imprese, anche le più piccole, di creare una solida infrastruttura IT senza ingenti costi di investimento.

Diversi sono i bisogni ai quali un’email aziendale deve rispondere. Così come differenziata è l’offerta che ci troviamo davanti nel momento in cui dobbiamo decidere a chi affidarci per soddisfare le nostre necessità.

Dunque, qual’è la “giusta” email aziendale?

Guardando ai servizi di posta aziendale basati sul Cloud, a fronte di diverse opportunità presenti sul mercato, ci si potrebbe trovare a dover scegliere fra Exchange Online e Gmail. Questi due servizi li ritroviamo all’interno delle due suite Microsoft  Office365 e Google GSuite. Per capire quale dei due meglio soddisfa le nostre esigenze, ci sarà utile confrontarne i servizi offerti, il livello di sicurezza e di affidabilità, di comunicabilità, di accessibilità, di possibilità di integrazione. Avere chiare queste caratteristiche ci consentirà di scegliere sicuramente la giusta email aziendale.

Confronto tra Exchange Online o Gmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.