Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 - Anno 2020

  • La Camera di Commercio di Roma promuove, tramite il progetto Punto Impresa Digitale,  il “Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 -anno 2020”. 
In questo modo la  Camera di Commercio cerca di incentivare la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici.

In particolare, il bando prevede contributi a fondo perduto per consulenza e/o formazione, acquisto di beni e servizi strumentali e spese di abbattimento degli oneri (relativi a finanziamenti) finalizzati all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0.

Per l’edizione 2020 del bando voucher digitali la Camera di Commercio di Roma mette a disposizione delle imprese un plafond complessivo di Euro 1.250.000,00.

Il voucher ha un importo massimo di Euro 10.000,00 e copre il 70% delle spese ammissibili presentate. Per accedere al voucher è necessario effettuare una spesa minima di Euro 3.000,00.

Le aziende interessate possono inviare la domanda in modalità telematica allo sportello online “Contributi alle imprese” (http://webtelemaco.infocamere.it) entro il 31 dicembre 2020.

In particolare, le spese ammissibili riguardano tre macro categorie:

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie.
  • acquisto di beni e servizi strumentali funzionali all’acquisizione delle tecnologie previste 
  • spese per l’abbattimento degli oneri di qualsiasi natura relativi a finanziamenti

Noi di Infoservice saremo lieti di consigliari al meglio. 

Chiamaci per una consulenza gratuita sui servizi e prodotti per digitalizzare al meglio la tua azienda.