Centralino basato su cloud: un modo innovativo di comunicare   

SharePoint Online

scopri i suoi vantaggi

Le modalità di lavoro in Italia sono profondamente cambiate a causa del virus che sta limitando le interazioni sociali. Sempre più aziende stanno attivando lo smart working,fornendosi di nuovi dispositivi informatici. 

Uno degli strumenti che sta entrando in molte realtà aziendali è SharePoint, un file system ideato da Microsoft che permette di facilitare la condivisione e collaborazione aziendale in totale sicurezza.  

È un sistema semplice da utilizzare e perfettamente integrato con Microsoft Office System e con le più famose applicazioni di Office. In questo modo l’utente riesce ad avere tutti i programmi in una sola interfaccia.  

 Utilizzando Microsoft SharePoint le aziende potranno: 

  • aumentare la loro produttività: l’obiettivo della piattaforma è agevolare la condivisione delle informazioni, la collaborazione e il lavoro di squadra in tutti i gruppi di lavoro. 
  • accelerare molti processi aziendali: SharePoint facilita la gestione e la ricerca dei contenuti aziendali.  
  • superare la condivisione dei documenti basata su File Server  

 Se hai dubbi o vuoi conoscere meglio SharePoint non esitare a contattarci.  

Infoservice  è una delle prime aziende italiane ad offrire ai suoi clienti questa piattaforma. Grazie alla nostra lunga esperienza saremo in grado di rispondere ad ogni tua esigenza. 

SEDE LEGALE E OPERATIVA
Via Casilina, 3/T - 00182 Roma
Partita IVA 04563051004

+39.06.70307438
+39.06.70392218

PEC: infoservice@mypec.eu

Share Point Online: scopri i suoi vantaggi

Le modalità di lavoro in Italia sono profondamente cambiate a causa del virus che sta limitando le interazioni sociali. Sempre più aziende stanno attivando lo smart working,fornendosi di nuovi dispositivi informatici. Uno degli strumenti che sta entrando in molte realtà aziendali è SharePoint, un file system ideato da Microsoft che permette di facilitare la condivisione e collaborazione aziendale in totale sicurezza.  

È un sistema semplice da utilizzare e perfettamente integrato con Microsoft Office System e con le più famose applicazioni di Office

L’obiettivo di SharePoint è proprio quello di incentivare il Content e Collaboration Management in un solo portale basato sul cloud. In questo modo l’utente è in grado di avere tutti i programmi in una sola interfaccia che può visualizzare in ogni momento su qualsiasi device.

 

 Utilizzando Microsoft Share Point le aziende potranno: 

  • aumentare la loro produttività: l’obiettivo della piattaforma è agevolare la condivisione delle informazioni, la collaborazione e il lavoro di squadra in tutti i gruppi di lavoro. 
  • accelerare molti processi aziendali: SharePoint facilita la gestione e la ricerca dei contenuti aziendali.  Inoltre, gli utenti saranno in grado di comunicare in tempo reale con ogni dispositivo.
  • superare la condivisione dei documenti basata su File Server  

Se hai dubbi o vuoi conoscere meglio SharePoint non esitare a contattarci.  

Infoservice  è una delle prime aziende italiane ad offrire ai suoi clienti questa piattaforma. Grazie alla nostra lunga esperienza saremo in grado di rispondere ad ogni tua esigenza.  


©2020 by Infoservice Srl | P.Iva 04563051004Cookie Policy | Privacy (aggiornata GDPR 2016/679)

Facebook-f


Twitter


Linkedin-in

Smart working: da necessità a opportunità

Negli ultimi mesi la pandemia causata dal coronavirus ha rivoluzionato il modo di lavorare di tantissimi italiani. Secondo recenti stime infatti circa 6 milioni di lavoratori hanno riorganizzato il loro lavoro così da agevolare la diffusione dello smart working.

Ma quali sono i  reali vantaggi?

In un’ottica generale lo smart working sta aiutando a creare un miglior clima di fiducia all’interno delle aziende, portando dei vantaggi in termini di produttività.

Secondo alcuni dati, gli smart worker sono molto soddisfatti in quanto riescono a raggiungere maggiori competenze digitali ed a essere più produttivi. I vantaggi percepiti sia dalle aziende che dai loro dipendenti riguardano principalmente un risparmio di costi e di tempi.

Anche la natura potrà giovare di alcuni benefici dello smart working. Infatti, questa nuova modalità di lavoro porterà ad una sostanziale riduzione del traffico e quindi delle emissioni di gas inquinanti. Infatti, secondo un recente studio dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico e sostenibile (ENEA) si evince che per 5.500 lavoratori in smart working non saranno emessi 8000 tonnellate di CO2.

Le aziende, per poter godere dei vantaggi che lo smart working offre, devono avviare un complesso processo di cambiamento in cui le nuove tecnologie hanno un ruolo importante. In particolare, le difficoltà che stanno cercando di superare molte aziende riguardano la scelta dei nuovi strumenti e il modo in cui si devono utilizzare.

Noi di Infoservice siamo in grado di offrirti strumenti e le competenze adatte per lavorare in Smart Working in modo più semplice, efficiente e sicuro.

Contattaci per conoscere le soluzioni IT pensate per le tue esigenze.


©2020 by Infoservice Srl | P.Iva 04563051004Cookie Policy | Privacy (aggiornata GDPR 2016/679)

Facebook-f


Twitter


Linkedin-in

Bando camera di commercio: Microsoft Inspire 2020 le novità per Azure, Microsoft365 e Dynamics365

Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 - Anno 2020

  • La Camera di Commercio di Roma promuove, tramite il progetto Punto Impresa Digitale,  il “Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 -anno 2020”. 
In questo modo la  Camera di Commercio cerca di incentivare la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici.

In particolare, il bando prevede contributi a fondo perduto per consulenza e/o formazione, acquisto di beni e servizi strumentali e spese di abbattimento degli oneri (relativi a finanziamenti) finalizzati all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0.

Per l’edizione 2020 del bando voucher digitali la Camera di Commercio di Roma mette a disposizione delle imprese un plafond complessivo di Euro 1.250.000,00.

Il voucher ha un importo massimo di Euro 10.000,00 e copre il 70% delle spese ammissibili presentate. Per accedere al voucher è necessario effettuare una spesa minima di Euro 3.000,00.

Le aziende interessate possono inviare la domanda in modalità telematica allo sportello online “Contributi alle imprese” (http://webtelemaco.infocamere.it) entro il 31 dicembre 2020.

In particolare, le spese ammissibili riguardano tre macro categorie:

  • servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie.
  • acquisto di beni e servizi strumentali funzionali all’acquisizione delle tecnologie previste 
  • spese per l’abbattimento degli oneri di qualsiasi natura relativi a finanziamenti

Noi di Infoservice saremo lieti di consigliari al meglio. 

Chiamaci per una consulenza gratuita sui servizi e prodotti per digitalizzare al meglio la tua azienda.

Microsoft Inspire 2020 le novità per Azure, Microsoft365 e Dynamics365

Microsoft Inspire 2020: le novità per Azure, Microsoft365 e Dynamics365

Anche Inspire 2020, l’evento più atteso di Microsoft, è stato tenuto per la prima volta dopo 17 anni completamente in teleconferenza.

Il tema centrale di questa particolare edizione è come Microsoft sarà al fianco dei suoi partner per supportare le aziende di tutto il mondo nel processo di trasformazione digitale.

E’ proprio Fabio Santini, il Direttore della divisione One Commercial Partner di Microsoft Italia, a dichiarare:

“Sono sempre di più le aziende che si rivolgono al cloud per innovare i processi, migliorare l’efficienza operativa e crescere in un mercato in rapida trasformazione. 

Negli ultimi mesi, l’emergenza sanitaria ha posto sfide inimmaginabili, ma il digitale si è rivelato una risorsa al servizio di persone e organizzazioni. 

In questo contesto, il nostro ecosistema di partner ha svolto un ruolo cruciale nell’aiutare tutte le organizzazioni, a prescindere dalla loro dimensione o dal settore di appartenenza. 

È per noi ancora più importante, in un momento come quello attuale, fornire ai nostri partner tutte le soluzioni di cui hanno bisogno per offrire servizi innovativi e aiutare le aziende ad affrontare con successo la fase di ripresa e a realizzare il proprio potenziale”.

Le novità per il rientro in ufficio che Microsoft annuncia sono appositamente sviluppate per la nostra incolumità quotidiana.

Microsoft Power Platform si dota di nuovi strumenti : 

  • le funzionalità “Location Readiness”, “Employee Health and Safety Management”, “Workplace Care Management” e “Location Management” consentono alle aziende di far rientrare il proprio organico in assoluta sicurezza. Tutto ciò è possibile con il monitoraggio costante delle condizioni degli spazi in ufficio e intervenendo tempestivamente.
  • Alcune novità di Dynamics 365, come “Customer Voice”, “Connected Store” e “Fraud Protection”, saranno il valido aiuto per chi è impegnato nelle vendite per dare una spinta alla propria digitalizzazione; così da rispondere alle esigenze dei clienti e approcciare la ripresa con nuovi strumenti.

Per conoscere tutte i vantaggi dei prodotti Microsoft contattaci! Saremo lieti di offrirti una consulenza gratuita per ascoltare le tue esigenze.

MyTicketSolution software di bigliettazione elettronica per aziende di trasporto

MyTicketSolution è un software online di bigliettazione facile e intuitivo.

MTS è un software di bigliettazione online facile e intuitivo che Infoservice mette a disposizione delle aziende di trasporto passeggeri dal 2014.
MyTicketSolution (MTS) è un servizio online per la gestione e la commercializzazione di titoli di viaggio attraverso 4 canali.

La piattaforma  di gestione in cloud è dedicato alle aziende di trasporto passeggeri sia pubbliche e che private, per configurare in completa autonomia il proprio business.

Essendo un sistema fruibile on line, MTS è lo strumento più rapido ed economico di cui un’azienda può dotarsi  per la vendita dei propri biglietti, carnet, abbonamenti  perchè non è previsto infatti nessun investimento iniziale in attrezzature hardware o software.

Il sistema di vendita attraverso 4 canali

LinkAvel
e-commerce

  • E-commerce multilingua con ricerca guidata delle fermate con portale dedicato all’azienda di trasporto
  • Sottodominio personalizzabile con loghi e immagini
  • Box per la ricerca dei viaggi customizzabile per un adeguato inserimento sul sito proprietario del vettore

APP per la vendita a bordo

  • Vendita a bordo bus veloce e intuitiva 
  • Visualizzazione dei viaggi disponibili e lista passeggeri
  • Ricerca biglietti con PNR
  • Connessione a stampanti portatili
  • Verifica e Vidimazione titoli 
  • Stesse funzionalità anche in modalità offline 

MLinkAvel Rivendite

  • Accesso online I rivenditori accedono al back-end direttamente dall’e-commerce con credenziali personalizzate
  • Sistema sincronizzato Ogni operazione viene sincronizzata in tempo reale con il Backoffice e l’App
  • Funzionalità Smart Wallet (Borsellino) con ricarica

Vendita diretta da Backoffice

  • Accesso personalizzato per i vari operatori  
  • Sistema sincronizzato Ogni operazione viene sincronizzata in tempo reale con l’App a bordo
  • possibilità di gestire prenotazioni con incasso a bordo
  • Report di vendita per singolo operatore

OPERARE IN AUTONOMIA

  • Creazione fermate con georeferenziazione o senza
  • Configurazione Layout dei mezzi con posti numerati e servizi
  • Tariffari: gestione e creazione
  • Attivazione Rivendite con commissioni personalizzabili
  •  Configurazione di servizi accessori quali taxi, ristorazione, ingressi teatri…
  • Configurazione regole di rimborso
  • Definizione utenti e ruoli  accessi con credenziali  e viste differenziate
  • Configurazione linee e corse
  • Calendario viaggi
  • Gestione TDV: prenotazione e successivo incasso – vendita – cambio – rimborso
  • Ricerca PNR e gestione dei dati del biglietto
  • Estrazioni di informazioni tramite file CSV/Excel o web Api per statistiche e previsioni
Scopri tutti i vantaggi di MTS sul sito www.myticketsolution.com

Nuove funzionalità per Teams da 4 a 9 e poi?

Teams videochiamate da 4 a 9 e poi?

Microsoft Teams è il prodotto vero protagonista di quest’ultimo mese e mezzo.

Da quando è iniziato il lockdown dovuto alla pandemia da Coronavirus, la piattaforma Microsoft Teams ha avuto una diffusione che nessuna campagna pubblicitaria avrebbe potuto generare in così poco tempo.
L’incremento di chiamate audio e video si attesta al 1000% delle ore. Ma si sa che l’appetito vien mangiando e così Microsoft, resasi conto del grande vantaggio che sta avendo, decide di soddisfare sempre più i propri utenti e annuncia nuove funzionalità. Sebbene il numero massimo di partecipanti ad una conference sia dichiarato essere 10.000, sullo schermo ne possiamo visualizzare solo 4 che sono le ultime persone che hanno parlato. Sembra quindi che la prima funzionalità forse non per importanza ma per gradevolezza di utilizzo che Microsoft annuncia sarà rilasciata è quella che consentirà di passare da quattro a nove partecipanti contemporaneamente visibili in una videochiamata.

Aspettiamo con ansia di vedere la qualità della visione di 9 persone contemporaneamente. Sarà poi da valutare se alla qualità dell’immagine di un volto preferiamo la quantità di tante simil icone.
Intanto manca ancora qualche giorno prima di poter la nuova funzionalità ma appena pronta ne sarà annunciata un’altra? noi crediamo in Microsoft da oltre 25 anni e non ci ha mai delusi.

Office 365 diventa Microsoft 365 dal 21 aprile


Office 365 diventa Microsoft 365 dal 21 aprile

Mancano pochi giorni e Office 365 cambierà nome!

Ormai lo slogan  “Il tuo cloud per la produttività, per il lavoro e la vita privata” sappiamo che ben rappresenta il prodotto che la società di Redmond offre da qualche tempo. L’offerta include tutti gli strumenti che abbiamo imparato ad utilizzare nel pacchetto Office.

Non poteva mancare un pizzico di intelligenza artificiale al fine di soddisfare meglio le esigenze dei clienti.  In particolare Microsoft si è concentrata sulle esigenze legate all’editing dei documenti, all’organizzazione dell’agenda appuntamenti e impegni e alla gestione delle finanze.

Scopri tutte le novità di Microsoft!

Microsoft365 è “Progettato per contribuire ad aumentare la produttività con le innovative app di Office, i servizi cloud intelligenti e la sicurezza avanzata” così afferma Microsoft e noi ci crediamo. Abbiamo già fatto esperienza di come archiviando e gestendo documenti aziendali critici in una posizione affidabile e centrale nel cloud possa essere risparmiato tempo prezioso nel processo decisionale.

Per le piccole e medie imprese, include nuove funzionalità in Microsoft Teams per organizzare riunioni ed eventi online, l’archiviazione dei file sul cloud e funzionalità di condivisione per collaborare da qualunque posto e soluzioni relative a sicurezza e identità per proteggere l’azienda. In questo momento storico dove l’emergenza COVID-19 chiama tutte le aziende a importanti sfide economiche e sanitarie fuori dall’ordinario, Microsoft offre a clienti privati e di piccole e medie imprese l’accesso alla famiglia Microsoft 365 senza variare i prezzi.

Come cambiano i nomi dei prodotti?

Secondo questa tabella troverai come cambiano i nomi dei prodotti:

  • Office 365 Business Essentials diventerà Microsoft 365 Business Basic.
  • Office 365 Business Premium diventerà Microsoft 365 Business Standard.
  • Microsoft 365 Business diventerà Microsoft 365 Business Premium.
  • Office 365 Business e Office 365 ProPlus diventeranno entrambi App di Microsoft 365.Nei prossimi mesi vedremo aggiungersi nuove funzionalità

Quindi possiamo dire che il nome è cambiato per riflettere maggiormente la gamma di funzionalità e vantaggi dell’abbonamento, per soddisfare le necessità specifiche delle persone e delle aziende.

Microsoft 365 è progettato per aiutare le persone e le aziende ad aumentare la produttività con le innovative app di Office, i servizi cloud intelligenti e la sicurezza avanzata. La connessione a Internet non è necessaria per usare le app di Office, ad esempio Word, Excel e PowerPoint, perché sono completamente installate nel computer.



©2020 by Infoservice Srl | P.Iva 04563051004Cookie Policy | Privacy (aggiornata GDPR 2016/679)

Facebook-f


Twitter


Linkedin-in

Buon compleanno Teams: 3 anni di successi e 44 milioni di utenti




Qualche giorno fa Teams  ha compiuto tre anni: buon compleanno Teams.

3 anni e 44 milioni di utenti che utilizzano quotidianamente  la piattaforma Microsoft destinata allo smart working Microsoft Teams. Qualche giorno fa Teams ha compiuto tre anni e Mircrosoft ha potuto festeggiare un compleanno pieno di successi.

E proprio per questo Microsoft ha annunciato che sta lavorando sodo per portare nuove funzionalità nel software che rispondono a un duplice obiettivo: creare la migliore esperienza di meeting online per noi clienti e offrire soluzioni tecnologiche ad un maggior numero di  professionisti.

Ecco alcune nuove funzionalità di Teams:

  •  ELIMINAZIONE DEL RUMORE IN TEMPO REALE: è capitato a tutti di trovarsi in un meeting virtuale in cui uno dei partecipanti digita troppo rumorosamente sulla tastiera oppure è seduto nelle vicinanze di un’area rumorosa. Con questa funzionalità è possibile ridurre i rumori di sottofondo che causano distrazione. 
  • ALZARE LA MANO: nei meeting affollati può essere difficile per i partecipanti da remoto intervenire quando hanno qualcosa da dire.  Attraverso questa funzionalità chiunque può segnalare visivamente la volontà di effettuare un intervento.
  • NUOVA INTEGRAZIONE CON I DISPOSITIVI INDOSSABILI: permette ai lavoratori del settore industriale hanno bisogno di comunicare e collaborare efficacemente rimanendo al sicuro. Grazie questa integrazione sarà possibile accedere a informazioni e comunicare con gli esperti da remoto.
  • MICROSOFT BOOKING: semplifica la pianificazione di appuntamenti virtuali. Tutto ciò in alcuni contesti, come nel caso di consulti medici, riunioni con i clienti o colloqui di lavoro, è fondamentale.

Ma le novità non sono finite qui, nel comunicato Microsoft afferma che:

  • Teams permetterà presto di aprire le chat in una finestra separata per ottimizzare il flusso di lavoro e spostarsi più semplicemente da una conversazione all’altra.
  • Il supporto offline e in caso di scarsa connettività permette di leggere i messaggi nelle chat e scrivere le risposte anche senza connessione a internet, aiutando i lavoratori a portarsi avanti a prescindere da dove si trovino.
  •  Abbiamo inoltre ampliato l’ecosistema di dispositivi certificati Teams. Il dispositivo Yealink VC210, ora disponibile, è la prima barra di collaborazione certificata per Microsoft Teamse riunisce speaker, microfoni, una videocamera con un’esperienza Teams nativa per offrire un sistema di videoconferenza semplice da installare e da gestire, perfetta per le sale riunioni più piccole. Si aggiungono inoltre le cuffie Bose Noise Cancelling 700 UC/, disponibili nei prossimi mesi. Le nuove funzionalità saranno disponibili nel corso di quest’anno.

fonte shorturl.at/ekmy6



©2020 by Infoservice Srl | P.Iva 04563051004Cookie Policy | Privacy (aggiornata GDPR 2016/679)

Facebook-f


Twitter


Linkedin-in